fbpx

Sei un amante della nutrizione e dello sport, ma l’unico allenamento che stai facendo è aprire e richiudere la busta paga?

Hai sempre fatto sport e ti piacerebbe essere di esempio per molte persone, magari trasferendo la tua passione ma non hai nessun certificato o attestato? Oppure hai conseguito una laurea in scienze motorie o ti stai laureando e ti piacerebbe iniziare la tua carriera nel settore del fitness? 

Leggi questa pagina e scoprirai che c’è una possibilità veramente redditizia per poter fare quello che hai sempre amato e finalmente smetterai di farti sfruttare come un mulo da palestre e centri fitness. 

Finalmente potrai gestire il tuo tempo e dedicarti senza ansie nel settore del fitness, aiutare persone a ottenere i risultati e essere riconosciuto per quello che hai studiato e praticato per anni, senza più aver la sensazione di buttar via il tuo tempo facendo arricchire qualcun altro!

Il mondo del fitness è veramente redditizio o sono solo leggende?

Ti hanno sempre detto che il settore del fitness è un settore in pieno sviluppo e il giro d’affari è impressionante, si parla di miliardi nella sola penisola italiana, ma se ti guardi intorno, pochissimi istruttori o personal trainer guadagnano veramente bene da portarsi permettere una vita agiata.  

Anche se sei un atleta olimpico (a parte gli sport famosi) non riesci ad avere uno stipendio che ti assicura serenità a fine mese, non a caso tutti gli atleti in Italia appartengono a corpi speciali statali (finanza, militari, carabinieri) proprio perché non si riesce a guadagnare uno stipendio medio.

Ti sei magari lanciato a creare la tua community on-line, vedendoti un influencer con migliaia di follower, ma stai scoprendo, piano piano, cha la tua vita è legata al cellulare, e che appena smetti di pubblicare i tuoi contenuti e la tua vita, le tue entrate si dimezzano in un paio di giorni.

Magari hai pensato di aprire una palestra tutta tua, ma ormai anche i proprietari delle palestre fanno fatica a tirar a fine mese, soprattutto da quando sono arrivati i grandi marchi internazionali che hanno invaso il mercato e dettato le leggi, se tu non sei il proprietario di un centro di queste grandi marche probabilmente non godrai dei benefici.

Anche a Milano, città dove in Italia partono le mode e il lavoro è stipendiato meglio, c’è una grande contrazione delle paghe dei personal trainer e soprattutto la chiusura dei centri fitness e palestre che non riescono a investire nei servizi.

CONTINUA A LEGGERE

 

👇🏼

 Ma quindi non c’è soluzione?

Studiamo meglio il settore e capiamo il perché il problema non è legato alla professione, ma al modello di business.

Che cosa intendi?

Il problema che dobbiamo iniziare a capire è che tu vieni pagato a ore o a prestazione, se sei un professionista qualificato riesci anche a essere pagato 50€ all’ora, ma come sappiamo, se sei anche fortunato, e riesci a lavorare 4 ore al giorno, sei intorno ai 200€ al giorno che se moltiplichiamo per 20 giorni alla settimana sono ben 4000€ lordi al mese, per mezza giornata al giorno non sono male, vero?

Ma è veramente così semplice? Credo proprio di no.

Innanzitutto un personal trainer che prende 50€ ora in Italia è un vero professionista e ne conosco pochi, a parte casi eccezionali che seguono VIP o atleti, di base parliamo di circa 35€ lordi ora, considerando che la metà circa va in tasse (e hai una partita iva visto che superi i 7500 annui) e quello che ti rimane è molto meno di 2000€ netti al mese. 

Facciamo un passo più approfondito, riesci veramente a lavorare 4 ore al giorno?

Perché vorrebbe dire che ti sei pianificato tu gli appuntamenti, ti sei fatto conoscere, hai la tua clientela sempre presente e sempre pagante e poi, fisicamente dove fai questa attività? A casa tua o in una palestra? Perché lo sappiamo, se vai in palestra dovrai pagare il “noleggio alla palestra” oppure ti dovrai comprare gli attrezzi e andare a trovare il cliente a casa sua (benzina e trasporto non lo consideri?).

Se fai bene bene i conti, capisci che i Personal Trainer, o specializzati, di solito guadagnano mediamente tra i 1200 e i 1500 euro netti al mese.

E fin qui, nulla di male, ma considera che se ti fai male o se qualcosa va storto non guadagnerai nulla. Ti sei fatto un’associazione seria sia per il tuo cliente che per te? Ecco, allora togli altre 100 euro nette dal tuo stipendio…

Se invece scegli di essere più tranquillo e stipendiato, puoi scegliere l’istruttore di sala pesi, sicuramente non avrai tutte le preoccupazioni sopra citate, ma in Italia ormai porti a casa dalle 5 alle 8 euro ora, con tutto il rispetto, ma la mia donna delle pulizie ne prende 10 euro nette… 

La terza scelta, quella più ambita, è avere un centro fitness. 

L’inizio sarà molto impegnativo. La responsabilità ricade tutta su di te ed il tuo desiderio di delegare compiti deve essere assolutamente misurato. E’ necessario formare pazientemente i tuoi collaboratori, impostarli al rispetto ed alla condivisione della tua visione aziendale. All’inizio (e forse per diversi anni), potresti lavorare anche 14 ore al giorno, assumendo molti ruoli e responsabilità, compresi quelli più spiacevoli e annosi, come la gestione dei conflitti tra e con i dipendenti o la sostituzione di macchinari rotti.

Capisci dove è il problema principale? È il modello di business!

NESSUNO DI QUESTI MODELLI TI RENDERÀ LIBERO O TI FARÀ ARRICCHIRE!

Partiamo dalla base, perché la gente fa fitness?

Principalmente per sentirsi meglio con il proprio corpo, per la propria salute e perché no, per incontrare persone nuove, fare amicizia e staccare un po’ il cervello dalla routine stressante del proprio lavoro e della loro vita, diciamo per evadere a questo circolo vizioso.

Perché mi dici questo? 

Perché di base le persone che voglio “insegnare”  fitness sono concentrate su “io voglio fare fitness, voglio fare l’istruttore” di solito pensano a loro e non ai clienti. Il modello di business invece deve essere orientato sui clienti e pensare: come faccio a far ottenere il risultato a più persone possibili con il minor tempo mio impegnato?

Solo così avrò la leva per poter finalmente avere entrate costanti e, una volta slegato dalla condizione “lavoro 1 ora = guadagno 30€“, finalmente potrai essere finalmente libero (o libera) di seguire le tue passioni.

Bene, mi interessa, ma dove trovo questo modello di business? E soprattutto ci posso entrare?

Ovvio che esistete e noi l’abbiamo chiamato 24Warriors, vediamo i vantaggi:

  • Lavorare con persone che ti piacciono e con cui vai d’accordo. Non essendo un dipendente questa attività è tua e non hai bisogno di “sottostare a nessuno” e tantomeno non scendere a compromessi.
  • Tempo libero. Una volta avviata la squadra potrai lavorare dove vuoi e quanto vuoi.
  • Qualcosa che abbia un significato. Crei qualcosa di tuo, che rimarrà tuo ed è anche ereditabile e vendibile. Non è un semplice scambiare soldi per denaro, ma creare un tuo modello di business come se fosse un’azienda.
  • Senza un capo. Potrai decidere tu come sfruttare al meglio le risorse e potrai decidere tu che cosa implementare e rimuovere, questa è la tua “azienda” e nessuno può decidere al posto tuo.
  • Senza orari. Non devi timbrare nessun cartellino e non devi necessariamente presidiare, i tuoi compensi saranno commisurati a quanto la tua squadra si allargherà e soprattutto a quante persone sfrutteranno questo metodo. Non a quante ore farai.
  • Non devi chiedere le ferie nessuno. Senza capo, senza orari… a chi dovrai chiedere qualcosa?
  • Tante gratifiche. Il maggior problema dei lavori tradizionali è che non esiste la gratifica, o meglio, la gratifica è lo stipendio o la fattura. Nel nostro mondo ci sono molte gratifiche e anche premi, ed essere riconosciuti per un lavoro ben fatto ha un valore molto alto, quasi più di un aumento di stipendio.
  • Internazionalità. Si, la licenza è internazionale e ci stiamo già espandendo in più paesi, che cosa vuol dire? Che se hai conoscenti anche in altri stati potrebbero anche loro iniziare questo progetto con te, e tu potresti ricevere percentuali anche da squadre estere.
  • Profilo di rischio basso & bassi costi di avvio. La parte più complicata di iniziare un’attività è legata sia alla parte burocratica (che qui abbiamo già risolto) e ai costi di avvio e di rischio altissimi, per iniziare con questa opportunità non ci sono costi (circa 60€ la licenza). 
  • Non hai limiti di guadagno. La squadra che creerai non ha limiti ne di numero ne territoriali, e questo ti fa capire che i tuoi guadagni non hanno limiti, tranne quelli che ti imporrai tu.
  • Guadagni indiretti (passivi). L’elemento più importante di questa attività è proprio avere la possibilità di avere entrate slegate dal tempo dedicato, avere delle royalties è la chiave per renderti libero finanziariamente.
  • Divertente. Chi l’ha detto che un lavoro deve essere per forza noioso? Se fai quello che ti piace veramente, con persone che si divertono hai risolto il problema alla radice.

Queste erano (e sono) le basi che abbiamo cercato per fondare il nostro progetto, e ti posso assicurare che ci siamo veramente sbattuti anni a trovare un modello che funzionasse e che riuscisse a sostenere tutte queste nostre richieste.

Non a caso non l’abbiamo trovato in Italia ma lo abbiamo preso in licenza dall’America, abbiamo infatti acquistato in licenza questo modello di business che abbiamo registrato e che molte persone ci stanno copiando ma senza successo, se non hai tutti gli elementi e il modello di business completo, l’unica cosa che farai è… schiantarti. 

Si hai capito bene, qui tutto è già stato studiato e non devi inventarti nulla, tutti i problemi legati alla burocrazia sono già stati risolti, il marketing è stato completamente studiato, i corsi sono gratuiti, il supporto dalle persone che hanno già avuto successo ti daranno una mano perché in questo modello di business, sei tu hai più successo, tutti abbiamo successo, quindi non esiste competizione.

Ma non ho capito come funziona, che cosa devo fare?

LE ATTIVITÀ SONO 2

1 – far ottenere i risultati alle persone attraverso l’attività fisica, nutrizione e integrazione e creando una community.

2 – creare una piccola squadra di persone che inizieranno a fare la stessa cosa che stai facendo tu.

Questo, in poche parole, è tutto quello che devi fare.

E con questo guadagnerò abbastanza per stare sereno?

Come in tutti i lavori c’è da farsi il mazzo, quindi se credi di guadagnare tanto grattandoti questo non è il lavoro che fa per te, ma se sei ambizioso, ti piace stare in mezzo alle persone, ispirarle e motivarle a raggiungere i loro obiettivi, insegnare a altre persone e essere un leader, questo lavoro fa per te, e qui potrai veramente ottenere entrate di ottimo livello. 

Ti chiederai come, giusto? 

Considera che tu avrai una percentuale su tutte le persone che inizieranno questo percorso con te, che seguirai direttamente, e riceverai anche percentuali sulle persone che, come te, avranno iniziato a crearsi una piccola squadra. 

Quindi tu riceverai delle entrate indirette, cioè slegate dal tuo operato, sul lavoro che stanno facendo altri, anche se non sono seguite direttamente da te. È come se tu avessi un diritto d’autore, chiamato in gergo tecnico una royalty (pensa a una rock star una volta che ha inciso un disco, ogni volta che viene venduto il disco gli arriva una percentuale, anche dopo anni), così succederà anche a te, dopo aver insegnato e creato una squadra, ti arriverà un diritto d’autore ogni volta che una persona inizierà questo percorso.

E chi ti insegnerà? Come avrai capito più ti insegneranno bene, più tu guadagnerai, ma anche la persona che ti ha insegnato beneficerà di questo modello. Ma attenzione, insegnare è un’attività che necessita di competenze e tempo, quindi non credere che se tu non ti impegnerai il tuo coach ti seguirà, ci sono tantissime persone che si stanno iscrivendo e quindi dovrai meritarti il tempo concesso.

Ma dove faccio allenare le persone?

Se sei di Milano non ti devi preoccupare, la sede dei 24Warriors, chiamata ARENA, è già pronta per ospitare quante persone vuoi, 450 mq che per te saranno a disposizione e qui troverai tutti i nostri coach che già hanno iniziato a fare questa attività e che potrai avere come compagni di avventura e di carriera, infatti non sarai mai solo!

Se non sei di Milano? Nessun problema, puoi iniziare a seguire le persone attorno a te senza una sede, l’importante è farli ottenere un risultato con il flusso di lavoro e gli step che imparerai (abbiamo già tutto pronto) e potrai creare, come abbiamo fatto noi, una sede tutta tua quando avrai raggiunto un quantitativo di persone che sosterranno da sole tutte le spese.

Prova a dare un occhio a questo video qui sotto e se sei veramente motivato compila il form qui sotto per prendere un appuntamento o per venirci a trovare!

Perfetto! Ci siamo quasi, compila qui sotto il form con i tuoi dati e verrai ricontattato al più presto dai nostri coach e potrai essere anche tu parte dei 24Warriors. Non attendere troppo, come hai visto, il gruppo si sta allargando e ci sono rimasti pochissimi posti!

Informativa Privacy

2 + 3 =